Caratteri organolettici del latte a lunga conservazione

Acquistando i nostri formaggi provate una bottiglia del latte a lunga conservazione CISSVA, una garanzia

I prodotti alimentari solitamente trovano nelle loro caratteristiche organolettiche molti parametri di valutazione. Quali sono le caratteristiche organolettiche del nostro latte a lunga conservazione?
Bisogna spiegare che parametri esse prendono in considerazione: rispecchiano le qualità percepibili attraverso uno o più organi di senso.
Aspetto, colore, forma, aroma, sapore, consistenza sono solo alcuni dei caratteri più importanti e conosciuti, parametri valutabili anche per il latte a lunga conservazione CISSVA.
Il nostro latte a lunga conservazione proviene solamente dai pascoli della Valcamonica e del Sebino, da animali selezionati che vivono liberi nei prati.
Il sapore e il profumo quindi del latte portano esattamente in quegli ambienti, ricordano le essenze vegetali della montagna, i profumi balsamici delle erbe che là solo si trovano e che passano incontaminate nel latte.
La consistenza del latte a lunga conservazione CISSVA è liquida, il colore bianco.
Si tratta di un prodotto che associa la comodità di una lunga conservabilità con la qualità non modificata del prodotto originale, infatti il trattamento di conservazione è fra i più innocui rispetto alla qualità.
Quando acquisterete i nostri formaggi, provate anche una bottiglia di latte a lunga conservazione, vi accorgerete della stessa provenienza, degli stessi profumi, della sua versatilità, buono fresco ma buonissimo anche per cucinare.
Di sicuro, non mancherà mai più nel vostro frigorifero.
 


Vedi anche
28/07/2013
28/08/2014
28/02/2015
28/03/2014
28/11/2014
28/08/2016