Cissva e il latte UHT


Per le torte fatte in casa o gni altro prodotto, utilizzate solo latte UHT certificato. Da Cissva troverete latte UHT scremato o parzialmente scremato



Cissva e il latte UHT


Il latte è uno degli alimenti più importanti per l'alimentazione di tutti. Grandi, piccoli, umani e animali. La dieta di tutti, specialmente nei primi anni di vita, non può prescindere da questo alimento. Viene utilizzato in tantissime preparazioni, nell'industria alimentare, così come a casa, ma è importante usare solo latte UHT. Cosa significa? Cos'è il latte UHT? Si tratta di una sigla che deriva dalla lingua inglese “Ultra High Temperature” e che identifica un processo particolare eseguito nei caseifici e nelle industrie alimentari in genere con cui il prezioso nettare bianco viene portato alla bollitura tramite alte temperature. In questo modo ogni eventuale batterio o impurità verrà eliminata per un consumo decisamente sicuro.

In Italia il latte UHT è l'unico ammesso e certificato. Sono davvero troppi gli alimenti e le preparazioni a base del nettare prodotto dalle mucche, quindi è bene non rischiare di utilizzare un elemento non adeguatamente sterilizzato. In Val Camonica esiste un noto caseificio, Cissva che da sempre produce ottimi formaggi e il buonissimo latte UHT scremato o parzialmente scremato. La filosofia di questa azienda è quella di utilizzare solo il latte proveniente dagli allevamenti locali in modo da favorire lo sviluppo del reddito dei produttori e lavoratori del posto. E' una sicurezza in più che testimonia la qualità dei prodotti di questo caseificio. Sul sito dell'azienda troverete le informazioni sui formaggi e sul latte UHT di Cissva.
26/09/2011