Adamello dolce

Un formaggio di latteria che si trasforma da sapori delicati in accesi; basta far lavorare il tempo e la natura. Ha il profumo dei fiori e delle erbe di montagna quando è fresco e la fragranza del bosco se si ha la pazienza di aspettare la stagionatura migliore. Giovane, alla piastra, è superlativo. Il formaggio ADAMELLO DOLCE è il tipico prodotto di latteria. Prende il nome dalla più famosa ed ambita vetta del comprensorio Camuno-Sebino. È un formaggio molto aromatico se si consuma fresco, stuzzicante se stagionato. Ha una lieve occhiatura ben distribuita, crosta in evoluzione durante la stagionatura e profumo lattico molto invitante.


Descrizione analitica: Formaggio a pasta semicotta prodotto con latte parzialmente scremato in centrifuga
Salatura: In salamoia per 6 - 7 giorni
Stagionatura: 30 giorni per il tipo fresco, c.a 80 per lo stagionato
Forma: Cilindrica con facce leggermente convesse
Scalzo: Dritto di 8 - 12 cm recante il marchio Cissva
Peso medio: 6 - 9 Kg